Viaggiare: Isole Galapagos

Le isole Galapagos sono un vero paradiso,  sicuramente le più famose dal punto di vista naturalistico, circa il 90% di tutto il territorio sia terrestre che marino, è un Parco Naturale, quindi un’area protetta con accesso limitato.

Sono un piccolo arcipelago nel mezzo dell’oceano Pacifico, formato da 17 isole e ben 117 tra isolette e scogli, ognuno con una caratteristica unica, sono dei piccoli mondi con un proprio ecosistema, dove la vegetazione e la fauna sono diversi da un’isola all’altra.

La prima che s’incontra è quella di Santa Cruz, con Puerto Ayora la maggiore città di tutto l’arcipelago, da visitare il Centro Scientifico Charles Darwin, dove vengono condotto degli studi sulle tartarughe giganti.

Qui si possono ammirare fantastici esemplari, ma se li si vuol vedere in libertà, basta spostarsi ad El Chato, il celebre parco che si trova nella parte alta della città, arrivando fino alle spiagge di Tortuga Bay o di Playa Mansa, se si è fortunati si possono vedere le tartarughe di mare, che escono dall’acqua, per andare a deporre le uova tra le mangrovie.

L’isola di Seymour ospita colonie di uccelli dai colori davvero spettacolari, oltre alle iguane marine, ritenute vere protagoniste di questo luogo, è il posto ideale per le immersioni alla scoperta della vita sottomarina.

Un luogo magico è l’isola di San Bartolomè, con al centro un vulcano, dalla sua sommità si gode di una vista spettacolare su tutte le isole circostanti.

Isabela è l’isola più grande dell’arcipelago, qui sono presenti i vulcani più attivi delle Galapagos, vivono numerose colonie di animali, tra cui una rarissima specie di fenicotteri, è possibile visitare il centro studi per il ripopolamento delle tartarughe.

Su quella di San Cristobal si possono fare interessanti tour, per ammirare: leoni marini, tartarughe giganti e pinguini, che vivono in tutta tranquillità nel loro habitat.

Se siete interessati a viaggi in location più vicine, vi consigliamo un viaggio personalizzato in Marocco. Per maggiori informazioni vi suggeriamo il portale MamoTravel