Ricette fai da te per liberare gli scarichi di casa

Queste sono alcune ricette fai da te che puoi provare per liberare gli scarichi di casa.

Sale grosso e aceto rosso

Una delle ricette fai da te migliore che ci sia per gli scarichi domestici prevede di usare due ingredienti che sicuramente hai già nella tua dispensa. Se lo scarico è otturato prima di richiedere un servizio professionale di autospurgo Roma, usa del sale grosso come quello che usi per salare l’acqua che bolle. Versa poi una generosa quantità di aceto di vino rosso.

Bicarbonato di sodio e succo di limone

Il bicarbonato di sodio non dovrebbe mai mancare in casa tua perché torna utile in tanti modi diversi, alcuni forse inaspettati. Per esempio, usalo per lavare la frutta e la verdura oppure per preparare i lievitati. Il bicarbonato però può esser utilizzato anche per le pulizie di casa. Si tratta di un prodotto particolare in grado di reagire a contatto con sostanze acide.

Metti nello scarico del tuo lavandino ostruito una generosa quantità di bicarbonato di sodio. Di seguito, versa anche del succo di limone, notoriamente acido. La base e l’acido interagiscono insieme e creano una schiuma sgrassante molto potente. Non aprire il rubinetto dell’acqua e lasica agire il più a lungo possibile. Per un maggiore affetto simile a un intervento di autospurgo Roma versa dell’acqua bollente che manda via tutto lo sporco.

La coca cola

La coca cola è un prodotto ottimo per pulire gli scarichi di casa. Se noti che l’acqua fa fatica a scendere nello scarico, allora significa che c’è un’ostruzione che blocca il deflusso dell’acqua. Una possibile soluzione a un problema di questo tipo potrebbe esser quella di provare con una bibita gasata come la coca cola prima di chiamare per un servizio professione di autospurgo Roma. Moltissimi hanno scoperto nel corso degli anni che è un prodotto corrosivo eccezionale anche per le pulizie di casa.

Versa la cola nello scarico e lasica agire il più a lungo possibile, anche tutta la notte senza mai aprire il rubinetto dell’acqua. Al mattino, lo sporco sarà stato sciolto dal prodotto.