Pinscher Nano, le cure che necessita

pinscher-nano-adulto_O1Il Pinscher Nano è un cane di taglia piccola, il cui peso varia dai 3 ai 5 chili. Essendo un cane dal pelo corto e la figura snella, tende a soffrire il freddo durante la stagioni più rigide. Ecco perché, durante le sue quotidiane uscite, deve essere coperto per bene così da evitare che la sua salute peggiori.

 

Per quanto riguarda l’igiene del Pinscher Nano, come la maggior parte dei cani, ci pensa lui stesso. La toelettatura viene fatta con rigore dal cagnolino, il quale comunque dovrà essere lavato circa due volte l’anno.

 

Il pelo del Pinscher nano è molto corto ma necessita comunque di essere spazzolato una volta a settimana, così da favorire il ricambio e mantenerlo sempre lucido.  Le unghie del Pinscher nano non dovrebbero essere tagliate, perché il cane le consumerà da solo. Se ciò non dovesse accadere è possibile ricorrere al veterinario che ci spiegherà come utilizzare l’apposita tronchesina sul piccolo amico.

 

Per finire, vi ricordo che il Pinscher nano ha bisogno di fare tanto movimento. È bene quindi portarlo quotidianamente all’aria aperta per farlo correre.