Lo spinello elettronico contiene THC?

e-njoint-e-jointLo spinello elettronico è diventato una vera e propria moda nei Paesi Bassi, in Italia invece è illegale. Ma all’interno dell’e-njoint è presente il THC?

 

Domanda lecita alla quale la risposta è negativa. Non solo lo spinello elettronico non contiene il THC, ma non contiene neanche nicotina. Almeno non per ora.

 

Nonostante l’assenza della “materia prima”, lo spinello elettronico ha raggiunto un successo, ben prevedibile in Olanda e zone circostanti, davvero elevato.

 

Sarà sempre così o lo spinello elettronico conterrà il THC? Il fondatore dell’azienda risponde affermativamente. Sembra che nel futuro diventeranno spinelli elettronici a tutti gli effetti e le persone potranno inserire nel proprio e-njoint la miscela di cannabis liquida personalizzata.

 

Per adesso si contano circa 10.000 vendite al giorno nei Paesi Bassi. Sarà la novità, sarà la spinta che avuto dalla propria “sorella”, la sigaretta elettronica, il fatto è che le persone sembrano molto attratte da questa novità e di certo il mercato non cerca di limitarne la vendita. È possibile trovarli non solo all’interno dei tabaccai ma anche nei comuni negozi.

 

Potrebbero interessarti anche...