Installazione del condizionare: come si fa

Nel momento in cui si deve installare il condizionare, ci sono diverse agnizioni che si devono avere. Ci sono delle valutazioni indispensabili per accertarsi di avere un apparecchio che funziona alla perfezione e senza inutili rischi o rischi per la salute. In particolare è necessario prestare attenzione a due aspetti dell’installazione: la posizione dell’unità esterna e quella dell’unità interna.

Dove posizionare l’unità esterna

L’unità esterna ha il compito di prelevare l’aria da fuori e immetterla nel circuito di raffreddamento. Per evitare che l’aria prelevata sia troppo calda e costringere il condizionatore a usare troppa energia elettrica. È ben studiare la posizione della ventola. La parte esterna deve esser messa in una zona all’ombra altrimenti l’aria è troppo calda. l’Ideale sarebbe un punto a nord, lontano dai raggi del sole. Di solito, si sceglie si sistemare la ventola sotto al balcone di quello che abita di sopra poiché l’ombra del balcone crea una zona d’ombra perfetta per l’installazione. È infatti comune deve palazzi residenziali che hanno tutti sotto al balcone la ventola del condizionatore.

Dove posizionare il corpo centrale

Un altro problema che si deve risolvere durante l’installazione riguarda la posizione il corpo centrale che emette il getto di aria rinfrescata. Si deve scegliere un posto da cui poi l’aria possa essere diffusa in modo omogeneo e possa raggiungere ogni stanza. Se non lo si fa, ci saranno zone della casa ben rinfrescate e altre dove invece si sente ancora il caldo.

Inoltre, si deve considerare il fatto che il getto di aria fredda non deve colpire in modo diretto le persone. Chi entra da fuori tutto sudato e viene investito dal getto di aria fredda può avere problemi come contratture muscolari, dolori addominali, raffreddore etc. l’ideale per un condizionatore o climatizzatore sarebbe esser sistemato in una zona di passaggio dove non si trascorrer al maggior parte del tempo in casa. sono quindi da evitare le stanze da letto e la sala. Anche la cucina non va bene perché, di solito, in questo ambiente la temperatura è più alta rispetto alle altre stanze per vai dei l’uso dei fornelli.

Per prendere subito un appuntamento, clicca qui www.assistenzacondizionatori-mitsubishi.it

Potrebbero interessarti anche...