I guasti più frequenti del forno: quali sono

Il forno in cucina è un elettrodomestico che può essere soggetto a diversi guasti. Anche se il forno è ancora in garanzia è facile sentirsi dire che la garanzia copre solo i danni di fabbricazione. Non ci si deve scoraggiare perché la soluzione si trova subito grazie alla riparazione elettrodomestici Roma che individua il guasto e lo risolve, utilizzando solo prodotti di ricambio originali. Vediamo allora quali sono i guasti più frequenti che il forno può avere.

La resistenza rotta

Il forno spesso cuoce il cibo sono da un lato, ma perché? È un problema che il forno domestico ha davvero molto spesso. Accorgersi del problemi è molto facile: si mette una pietanza in forno e, passato il tempo di cottura, un lato è completamente crudo mentre l’altro no. Può infatti accadere che una torta, per esempio, sotto sia del tutto cruda. Il guasto che il forno ha riguarda allora la resistenza che non funziona più. Non ha senza buttare via il forno e comprane uno nuovo solo per colpa di una resistenza che non funziona più. Si fa prima e si risparmia chiedendo una riparazione elettrodomestici Roma e il forni torna a funzionare alla perfezione.

La porta non si chiude

È facile che un forno un po’ datato, che comunque funziona ancora alla perfezione, possono aver problemi con la porta. Può capitare che li sportello no si chiuda bene e questo è un grosso problema perché il forno no riesce ad andare in temperatura. Se la porta resta aperta, anche se di poco, il caldo esce e non si raggiunge la temperatura adatta per la cottura. La riparazione è davvero banale e velocissima: basta cambiare la molla e il gioco è fatto!

Non si accende

Se il forno no si accende più può esser colpa del commutatore. Si tratta di una parte che distribuisce l’elettricità a tutto il forno. Se il commutatore si è bruciato, allora il forno non si accenderà mai. Con una semplice sostituzione di questa parte, si può tornare a utilizzare il forno come di consueto.

Potrebbero interessarti anche...