Come funziona il tatuaggio elettronico

electronic-tattoo1Il tatuaggio elettronico creato da Motorola ha qualcosa di incredibile. Oltre al fatto che l’azienda ha superato davvero i limiti pensabili della tecnologia, ha anche creato qualcosa di abbastanza utile. Dico abbastanza perché in realtà è un gadget superfluo ma potrebbe comunque rivelarsi interessante per alcune persone.

 

Il tatuaggio elettronico deve essere indossato e per attivarlo basta passarci sopra lo smartphone. Il tatuaggio viene incollato con una speciale colla e potrà essere rimosso in qualsiasi momento, anche se ovviamente non sarà tanto facile.

 

È un idea bizzarra, anche perché a livello estetico, per quanto piccolo e sottile, verrebbe notato. Il tatuaggio elettronico funziona anche sotto gli abiti comunque, anche perché il dispositivo capta le vibrazioni direttamente dalla laringe.

 

Il bello di questo dispositivo è che può essere utilizzato anche senza aprire bocca. Saranno appunto le vibrazioni a tramutarsi in suono e il cip le trasmetterà allo smartphone, creando così un’atmosfera isolata e senza interferenze esterne anche quando ci troviamo in un luogo affollato.

 

Una volta tolto il tatuaggio elettronico lascerà la stampa della colla, la quale comunque lascerà l’alone dello sporco trattenuto.