Come decorare una porta

Decorare una porta in modo che possa risultare più bella, richiede un po’ di creatività. Se non è il vostro campo, ci sono due soluzioni. Commissionare il lavoro a qualcuno oppure farlo voi, ma solamente dopo che avete guardato qualcosa in rete. Per decorare la porta potete utilizzare dei colori specifici, delle carte adesive, come oggetti da incollare (tra cui gli specchi). C’è chi opta per la verniciatura porte dato che offre splendidi risultati, questo almeno in mani esperte.

Ecco delle idee carine che potete sfruttare a vostro piacimento.

  1. Tinteggiatura

Ci sono dei colori nati appositamente per essere utilizzati su porte e finestre. Con un po’ di immaginazione potete infatti dare vita a svariate opere. C’è chi usa del nastro per non sbagliare, così da ottenere delle rifiniture sui bordi in alto e in basso. Per esempio bianco e grigio, nero e giallo e così via.

  1. Carte adesive

Oggi trovate in commercio delle carte adesive molto belle e ideali per ravvivare il look della vostra casa. Le potete applicare sia sulle porte che sulle pareti. Le fantasie variano. Ci sono animali, sfondi, immagini di città etc.

  1. Disegni fatti a mano

C’è anche la strada dei disegni fatti a mano, proprio così potete imprimere la vostra arte anche su una delle porte di casa. Ovviamente se non sapete disegnare la cosa è più difficile ma non impossibile. Cominciate con un disegno a lapis e se vi piace, potete allora riprodurlo con i colori. Meglio su carta prima!

  1. Decorazioni a fantasia

Gli ingredienti sono colla e un po’ di fantasia. Per esempio degli specchi sfalsati e posti in fila dall’alto verso il basso, lasciate anche dello spazio fra loro come per esempio 5 centimetri. L’effetto sarà bellissimo. Ma questa è solo un’idea, naturalmente potete fare tutto quello che vi piace e vi passa per la testa. Belle anche le fantasie a mosaico, insomma avete un mondo di idee.

  1. Carte adesive in rilievo

Un effetto incredibile lo potete ottenere grazie alle fantasie presenti sulle carte adesive in rilievo. Qui è veramente tutta un’altra storia rispetto alle carte che usavano una volta. Controllate pure su nei negozi online, c’è da perderci la testa!

Potrebbero interessarti anche...