4 trucchi per rendere la tua casa a prova di ladro

Ci sono diversi trucchi che puoi mettere in atto anche tu nel tuo quotidiano per scongiurare i furti con scasso da parte di ladri in cerca di denaro contante e altra merce di valore.

  1. Chiudi la porta a chiave

Anche se esci di casa per pochi momenti, dovresti sempre chiudere a chiave la porta di ingresso, soprattutto se non hai ancora installato una porta di ultima generazione come quelle blindate con cilindri europei.

  1. Cambia spesso i tuoi orari

In tanti casi è stato provato che i ladri prima di introdursi nell’appartamento lo tenevano sotto controllo per capire quale fosse il momento migliore per introdursi. Se fai una vita Regolare cioè entri ed esci di casa sempre alla stessa ora, sei più a rischio. Se ne hai la possibilità, cambia più spesso i tuoi orari per essere più imprevedibile e non lasciare via libera ai topi di appartamento.

  1. Chiudi le finestre e abbassa le tapparelle

Quando esci di casa anche per poco tempo, devi sempre ricordarti di chiudere bene le finestre e anche abbassare le tapparelle. Questo diventa ancora più importante se abiti a un piano facilmente raggiungibile dal livello della strada come quello terra o rialzato.

È inutile acquistare tutti i migliori sistemi per la sicurezza se poi non li usi in maniera adeguata. Infatti, le tapparelle corazzate non fanno il loro lavoro se non le abbassi prima di uscire così puoi stare più tranquilla.

  1. Non lasciare una copia di chiavi all’esterno

Il risolutore benissimo che moltissime persone hanno preso l’abitudine di lasciare fuori all’esterno una copia di riserva delle chiavi della porta per poterle usare in caso di dimenticanza. Per questa ragione spesso i ladri non si mettono nemmeno scassinare la tua porta di ingresso ma piuttosto iniziano a cercare le chiavi. Non importa se credi di aver trovato il miglior posto in assoluto per nascondere le chiavi perché i ladri le trovano di sicuro.

Per prendere subito un appuntamento, clicca qui www.tapparellistamilano.org